17/07/2018 - Presentata alla stampa la quinta edizione del Premio letterario sportivo Città di Padova “Memo Geremia”

nella conferenza stampa in Sala Bresciani Alvarez del Comune di Padova, organizzato da Ascom Confcommercio Padova e ALI Librai Ascom Padova, in collaborazione con il Comune di Padova e con il patrocinio del Consiglio Regionale del Veneto, la  Provincia di Padova, l’Università, il Coni Regionale, la Camera di Commercio di Padova e con il Petrarca Rugby.
Il premio è nato con lo scopo di diffondere i valori ideali e culturali legati allo sport, promuovere la lettura ed i principi di passione e sportività da sempre richiamati dalla figura di Memo Geremia, indimenticato esponente del mondo dello sport padovano, grazie alla gentile concessione della famiglia.
Presenti all’incontro con le testate giornalistiche e le Tv locali il presidente Ascom Patrizio Bertin, che ha osservato come “sognare in grande sia un valore per questo premio” che, ricevendo un sempre maggiore interesse da parte delle case editrici, sta puntando a diventare un vero e proprio evento nazionale, in grado di competere con i premi letterari maggiori. 
A condurre l’incontro il vice presidente vicario Ascom Franco Pasqualetti, assieme all’assessore alla Cultura Andrea Colasio e all’assessore allo sport Diego Bonavina, con il prof. Dino Ponchio, presidente della Giuria Tecnica, fin dalla prima edizione guida e riferimento per il team di giurati che ogni anno si impegnano a leggere tutti i libri che arrivano in concorso.
Quest’anno sono arrivati 60 titoli, tutti riferiti a libri di argomento sportivo, per concorrere ai quattro premi messi in palio, il primo premio assoluto Memo Geremia, il premio Ali Librai, il Premio Coni ed il Premio speciale del Presidente dedicato alla letteratura per ragazzi.
Le opere vengono lette e valutate da una Giuria Tecnica composta da sportivi olimpionici, uomini di cultura, giornalisti, imprenditori, e i vincitori verranno premiati nel corso della serata celebrativa (in programma nella serata di giovedì 15 novembre nell’Aula Magna dell’Università di Padova a partire dalle 20.45) dedicata all'evento, che gode dell’apporto come main sponsor della Banca Patavina, oltre ad altri che via via si stanno definendo.

Padova 17 luglio 2018