Anche l'edizione di quest'anno di Tribuk alla quale hanno partecipato colleghi da tutta Italia ha confermato l'efficacia della formula che permette agli editori di raccontare ai librai il proprio progetto editoriale fornendo così gli strumenti per meglio scegliere la costruzione della propria proposta

Tribùk 2019 è stata anche l'occasione per la dirigenza di Ali, presente in massa alla convention, di trovare conferma nella richiesta, già avanzata dal 2017, di un accordo di servizio con le aziende di distribuzione per dare a editori, librai e lettori quelle certezze che oggi mancano e che sono il motivo principale della difficoltà delle librerie di essere competitive in un mercato che chiede risposte immediate e certe. Su quanto emerso a margine delle giornate di TRibuk l'Ali Confcommercio è da tempo impegnata - come dimostrano i convegni sulla distribuzione organizzati nel 2000 a Verona, il più recente confronto organizzato a Torino nel 2018 con i colleghi Francesi, tedeschi e americani, e gli incontri con tutti i distributori. L'impegno di Ali prosegue nella ricerca delle soluzioni attese dai librai italiani

  • Eventi (51)

  • News (227)

  • Associarsi (2)

    Associati all'Ali. Tanti privilegi per gli associati. 

    il 2020 è stato un anno molto difficile per il Paese e per le nostre imprese, ma anche un anno nel quale siamo riusciti ad ottenere alcuni importanti risultati per la categoria: approvazione e entrata in vigore della legge sul libro, riconoscimento del libro bene essenziale, aumento della dotazione del tax credit di cui finalmente hanno potuto beneficiare una platea ampia e realmente rappresentativa di librerie e infine gli acquisti delle biblioteche nelle librerie del territorio.

    Questi risultati hanno solo in parte consentito alle nostre imprese di limitare i gravi danni conseguenti alle misure per il contrasto della crisi sanitaria e per questo il 2021, oltre a lavorare per la conferma delle misure ottenute nel 2020, dovrà essere, soprattutto nella prima parte, focalizzato nel cercare di far comprendere alle istituzioni che i problemi non sono risolti e che vi sono ancora difficoltà nel nostro settore che se non rimossi possono determinare esiti pesanti per l’occupazione e per la presenza delle librerie nel territorio.

    Sostieni la nostra associazione, perchè con la partecipazione della tua impresa all’Associazione assieme possiamo cercare di affrontare e risolvere i molti problemi che ha la nostra categoria.