"Sono fiero - dichiara il presidente Ali Confcommercio Paolo Ambrosini - che i colleghi delle zone terremotate, abbiano accolto il nostro invito e messo a disposizione gratuitamente le loro strutture per dare agli studenti la possibilità di iniziare regolarmente l'anno scolastico, confermando così che i librai, anche in luoghi come quelli devastati dal sisma, possono essere dei punti di riferimento per le comunità". Clicca su leggi tutto per l'elenco delle librerie

L’Ali Confcommercio e il MIUR garantiscono la presenza delle librerie del territorio nella distribuzione dei libri di testo gratuito in favore degli aventi diritto delle zone terremotate. Si tratta di un altro importante obiettivo raggiunto dalla nostra associazione in favore degli iscritti. Per i prossimi due anni scolastici l’Ali, il MIUR e l’AIE hanno concordato di fornire gratuitamente i libri di testo agli studenti aventi diritto frequentanti le scuole secondarie di I e II grado delle aree di Lazio, Abruzzo, Marche e Umbria colpite dal terremoto del 2016. L’Ali si è attivata sul ministero per garantire la presenza delle librerie nella realizzazione del progetto, ottenendo che la distribuzione dei testi per gli aventi diritto avvenga attraverso i librai che vorranno aderire - i quali non avranno oneri - individuati insieme alle Confcommercio-Imprese per l’Italia territoriali, garantendo così la pedonalizzazione dei negozi.

ELENCO LIBRERIE PROGETTO CRATERE

ABRUZZO

Libreria capofila

Per le Provincie di L’Aquila e Pescara

Il Cercalibro di A. Murgo sas

via L. Natali snc

67100 L’Aquila 

(Referente Alfredo Murgo 3388619614)

alfredo.murgo@tin.it

Coordinatore generale dell’iniziativa

Per la Provincia di Teramo

Cartolibreria di Ferretti Carlo

via Pannella 56

64100 Teramo

(Referente Ferretti Carlo 3474752361)

info@ferretticartolibreria.com

 

MARCHE

Libreria Capofila

Rinascita      

Piazza Roma 7

63100 Ascoli Piceno

Giorgio Pignotti

Cell. 348/3706791                         

giorgio@rinascita.it

 

Libreria Capofila

Cavour

Via XXIV Maggio 3 

62100 Macerata

Annalisa Del Monte                      

Cell. 3341388889   

annalisa@libreriadelmonte.it

LA MATITA DI PIEVANI ENDRIO PIEVANI ENDRIO CASTELRAIMONDO  (MC)                        VIA CHIESA, 16    endriopievani@hotmail.it 0737-641224
CARTOLIBRERIA FILELFO DI PIERGIACOMI ADRIANA / GIULIANO TOLENTINO (MC) VIA DELLA PACE, 26 cartolibreriafilelfo@libero.it 0733-969992 0733-969992
SCUOLAPP DI D'AGOSTINO FRANCESCO TOLENTINO (MC) VIALE BUOZZI 15 SCUOLAPPSNC@GMAIL.COM 0733-1711051 0733-1711051
CARTOLIBRERIA CALBUCCI SNC CAMERINO (MC) VIA MADONNA DELLE CARCERI CALBUCCI.SNC@LIBERO.IT        392-4492966
IL NEGOZIETTO DI GARBUGLIA ALBERTO GARBUGLIA CORRIDONIA (MC) VIA S. ANNA 1 ALBERTO.GARBUGLIA@GMAIL.COM 0733-432261 0733-432261
CARTOTECNICA DI TIBERI LUCIANA LUCIANA SAN SEVERINO (MC)  VIALE MAZZINI 32 CARTOTECNICA.TIBERI@ALICE.IT 0733-634625
CARTOLIBRERIA MAFALDA DI PIANGATELLO M. MARIELLA TOLENTINO (MC) VIALE BENADDUCI, 90 CARTOLERIAMAFALDA@TISCALI.IT 0733-973644
CART. LA COCCINELLA DI MORETTINI VIVIANA VIVIANA TREIA (MC) CORSO ITALIA LIBERA, 20 VIVIANA86M@VIRGILIO.IT 0733-217239 0733-217239
LIBR. GULLIVER DI GIORGIO MONTECCHIA GIORGIO SAN SEVERINO (MC) VIA PETRARCA, 80 libreriagulliver@virgilio.it 0733-645016
ERBAVOGLIO DI RAMACCINI MAURA SAN SEVERINO (MC)  lerbavoglio@postae.it   0733-633446   
CARTOLIBRERIA IL COLLAGE DI FORCONI R. RICCARDO  TREIA (MC) VIA MATTEOTTI 4/6 ILCOLLAGE@LIBERO.IT 0733-843568
CARTOLIBRERIA VERA LETIZIA TOLENTINO (MC) VIA DELLA PACE, 54 letiziapazzelli@libero.it 0733-974361
TOM E JERRY TOLENTINO (MC) V.LE EUROPA 3/A INFO.TOMJERRY@ALICE.IT 0737-787926 0737-787926

CENTRO UFFICIO SNC di Carradori Guido e c. - Centro Direzionale- Via Grifoni, 19 - 62024 Matelica (MC) - Guido 0737.83201 - centro.ufficio.snc@virgilio.it

GALLERIA DEL LIBRO SNC - Vicolo Chiuso I,8 - 63900 Fermo (FM) - Stefano 0734.229139 - galleriadellibro@lantermo.it

Denominazione CARTARIUS DI CIARROCCHI MARCO
VIA DINO ANGELINI 122 - ASCOLI PICENO (AP) – 63100
Telefono: 0736 255365 - Fax: 0736255365
CARTARIUS@PEC.IT – info@cartarius.it 

Denominazione LA CATTOLICA LIBRI E ARTICOLI RELIGIOSI DI
D'ORTENZI A. & C. SNC
PIAZZA ARRINGO 21 - ASCOLI PICENO (AP) – 63100
0736.520500
LACATTOLICA@PEC.IT – info@libreriacattolica.com 

Denominazione CARTOLIBRERIA COSTANTINI ERSILIA
VIA DINO ANGELINI 33/A - ASCOLI PICENO (AP) – 63100
0736 259504
COSERS01@PEC.IT – ersilia.costantini@alice.it 

Denominazione CARTOLIBRERIA TESORATI DI TESORATI NADIA & C. -
S.N.C.
VIA TRIESTE 116/A - COMUNANZA (AP) – 63087
0736 844383
TESORATISNC@PEC.IT – cartoleriatesorati@libero.it 

Denominazione IL MONDO DELLA SCUOLA di Di Matteo Fabrizia
VIA 4 NOVEMBRE 29 - MALTIGNANO (AP) – 63085
0736 304535
fabrizia.dimatteo@alice.it 

Denominazione ALIF DI DI SILVESTRO ENNIO E PALANCA RINALDA -
S.N.C
VIA G.B. GRASSI 16 - SAN BENEDETTO DEL T. (AP) – 63074
0735 85824
ALIF@CERTIFICATA.ORG – cartolibreriaalif@libero.italifsara@hotmail.it 

LAZIO

Per la Provincia di Rieti

Libreria Capofila

Cartolibreria PAT 25 di Patrizia Colasanti

via Salaria km 53

02037 Osteria Nuova di Poggio Moiano (RI)

(Referente Colasanti Patrizia 3803207938)

patrizia.colasanti@tiscali.it

UMBRIA

Libreria capofila

3P di Di Stefano Pamela & C. sas

Via Case Sparse, 306/b

06046 Norcia (PG)

cell 3494530778

info@jocu.it

Cartolibreria da Pippetto di Paoletti Barbara e Sara snc

PIAZZALE SAN FRANCESCO SNC

06043 CASCIA (PG)

cell 3272144920

sarapao1979@virgilio.it

 

In Punta di Matite di Bartolini Agnese

Via Matteotti 2 – ARRONE (TR)

cell 340/6447601

Email: agnbart84@gmail.com

 

Cartolibreria Il Re Leone

Via A. Ricci, 3/5

Spoleto (PG)

Cell 3387622127

Email: panettoannarita@gmail.com

COMUNICATO STAMPA DI ALI CONFCOMMERCIO

Per gli alunni dei 244 comuni del cratere colpiti del terremoto del 2016 che hanno fatto domanda entro il 25 luglio, i libri per il prossimo anno scolastico saranno donati dagli editori e consegnati senza alcun onere per le famiglie grazie alla collaborazione delle librerie e cartolibrerie dei comuni del cratere individuate da Ali Confcommercio.

 Ali Confcommercio è infatti intervenuta presso il MIUR per far sì che le librerie e le cartolibrerie dei comuni interessati dal sisma del 2016 fossero parte attiva di un'operazione dall'alto valore sociale.

 " Sono fiero - dichiara il presidente Ali Confcommercio Paolo Ambrosini - che i colleghi delle zone terremotate, abbiano accolto il nostro invito e messo a disposizione gratuitamente le loro strutture per dare agli studenti la possibilità di iniziare regolarmente l'anno scolastico, confermando così che i librai, anche in luoghi come quelli devastati dal sisma, possono essere dei punti di riferimento per le comunità.

Ali Confcommercio – prosegue Ambrosini - da tempo è impegnata in un confronto serrato con gli altri operatori della filiera per restituire alla libreria la centralità che le compete nella distribuzione dei libri, siamo certi – conclude il presidente Ali - che azioni come questa dimostrano, ove ve ne fosse ancora bisogno, che occorre fare di tutto per superare quel gap negativo di 13 milioni di cittadini italiani senza una libreria sotto casa: Ali su questo c'è".

Roma, 31 luglio 2017

Terremoto, Confcommercio: donati libri per alunni di 244 comuni In vista del prossimo anno scolastico 

Roma, 31 lug. (askanews) - Per gli alunni dei 244 comuni del

cratere colpiti del terremoto del 2016 che hanno fatto domanda

entro il 25 luglio, i libri per il prossimo anno scolastico

saranno donati dagli editori e consegnati senza alcun onere per

le famiglie grazie alla collaborazione delle librerie e

cartolibrerie dei comuni del cratere individuate da Ali

Confcommercio. Ali Confcommercio è infatti intervenuta presso il

Miur per far sì che le librerie e le cartolibrerie dei comuni

interessati dal sisma del 2016 fossero parte attiva di

un'operazione dall'alto valore sociale.

 

"Sono fiero - dichiara il presidente Ali Confcommercio Paolo

Ambrosini - che i colleghi delle zone terremotate, abbiano

accolto il nostro invito e messo a disposizione gratuitamente le

loro strutture per dare agli studenti la possibilità di iniziare

regolarmente l'anno scolastico, confermando così che i librai,

anche in luoghi come quelli devastati dal sisma, possono essere

dei punti di riferimento per le comunità".

 

"Ali Confcommercio - prosegue Ambrosini - da tempo è impegnata

in un confronto serrato con gli altri operatori della filiera per

restituire alla libreria la centralità che le compete nella

distribuzione dei libri, siamo certi - conclude il presidente Ali

- che azioni come questa dimostrano, ove ve ne fosse ancora

bisogno, che occorre fare di tutto per superare quel gap negativo

di 13 milioni di cittadini italiani senza una libreria sotto

casa: Ali su questo c'è".

 Sen 20170731T103214Z 

 

 

TERREMOTO: ALI CONFCOMMERCIO, LIBRI SCUOLA GRATIS IN 244 COMUNI =

Roma, 31 lig. (AdnKronos) - Per gli alunni dei 244 comuni del cratere 

 colpiti del terremoto del 2016, e che hanno fatto domanda entro il 25 

 luglio, i libri per il prossimo anno scolastico saranno donati dagli 

 editori e consegnati senza alcun onere per le famiglie. La possibilità

 nasce grazie alla collaborazione delle librerie e cartolibrerie dei 

 comuni del cratere individuate da Ali Confcommercio. "Ali 

 Confcommercio -sottolinea l'associazione- è infatti intervenuta presso

 il Miur per far sì che le librerie e le cartolibrerie dei comuni 

 interessati dal sisma del 2016 fossero parte attiva di un'operazione 

 dall'alto valore sociale".

       "Sono fiero -commenta il presidente Ali Confcommercio Paolo Ambrosini 

 - che i colleghi delle zone terremotate, abbiano accolto il nostro 

 invito e messo a disposizione gratuitamente le loro strutture per dare

 agli studenti la possibilità di iniziare regolarmente l'anno 

 scolastico, confermando così che i librai, anche in luoghi come quelli

 devastati dal sisma, possono essere dei punti di riferimento per le 

 comunità".

       L'associazione, continua Ambrosini, "da tempo è impegnata in un 

 confronto serrato con gli altri operatori della filiera per restituire

 alla libreria la centralità che le compete nella distribuzione dei 

 libri, siamo certi che azioni come questa dimostrano, ove ve ne fosse 

 ancora bisogno, che occorre fare di tutto per superare quel gap 

 negativo di 13 milioni di cittadini italiani senza una libreria sotto 

 casa: Ali su questo c'è".

       (Ada/AdnKronos)

 ISSN 2465 - 1222

 31-LUG-17 10:43

 

  • Eventi (52)

  • News (230)

  • Associarsi (2)

    Associati all'Ali. Tanti privilegi per gli associati. 

    il 2020 è stato un anno molto difficile per il Paese e per le nostre imprese, ma anche un anno nel quale siamo riusciti ad ottenere alcuni importanti risultati per la categoria: approvazione e entrata in vigore della legge sul libro, riconoscimento del libro bene essenziale, aumento della dotazione del tax credit di cui finalmente hanno potuto beneficiare una platea ampia e realmente rappresentativa di librerie e infine gli acquisti delle biblioteche nelle librerie del territorio.

    Questi risultati hanno solo in parte consentito alle nostre imprese di limitare i gravi danni conseguenti alle misure per il contrasto della crisi sanitaria e per questo il 2021, oltre a lavorare per la conferma delle misure ottenute nel 2020, dovrà essere, soprattutto nella prima parte, focalizzato nel cercare di far comprendere alle istituzioni che i problemi non sono risolti e che vi sono ancora difficoltà nel nostro settore che se non rimossi possono determinare esiti pesanti per l’occupazione e per la presenza delle librerie nel territorio.

    Sostieni la nostra associazione, perchè con la partecipazione della tua impresa all’Associazione assieme possiamo cercare di affrontare e risolvere i molti problemi che ha la nostra categoria.