Ali, associazione librai italiani di Confcommercio, partecipa con il suo presidente Paolo Ambrosini al 16° forum del libro a Lecce che si tiene a partire da domani 11 ottobre con un programma ricco di incontri e confronti sul tema "La cultura è ricchezza".


"La nostra presenza e partecipazione   - commenta il presidente di Ali Confcommercio Paolo Ambrosini - sottolinea come oggi la rete delle librerie italiane rappresenti per i nostri territori un'importante strumento di promozione della lettura e dei saperi, premessa fondamentale per consentirne lo sviluppo socio-economico. La diffusione della lettura infatti è lo strumento principale per garantire una maggiore conoscenza delle realtà socio-economiche nelle quali siamo immersi e parallelamente è utile per sviluppare capacità cognitive e di apprendimento di cui purtroppo anche i recenti dati dimostrano essere carenti gli studenti italiani.”

“Investire nella lettura, nelle infrastrutture e nelle professionalità che ne consentono la diffusione, come librerie e librai, è – commenta ancora Ambrosini -  a nostro avviso una delle esigenze del paese e per questo attendiamo, con tutto il mondo del libro, con viva attenzione l'apVedi sitoprovazione al Senato della legge sul libro e la lettura, che già è stata licenziata dalla Camera con un consenso ampio e trasversale.”