A seguito dell'appello rivolto da AIE e ADEI il nostro comunicato stampa