"Desta molta preoccupazione l'ipotesi tecnica tornata a circolare in merito ad un aumento selettivo delle aliquote Iva". "Una ricetta che non ha mai funzionato"

"Se le indiscrezioni dei giornali avessero un fondamento, Confcommercio ribadisce la sua ferma contrarietà a questa ipotesi di scambio tra aumento delle imposte indirette e riduzione delle imposte dirette". Così Confcommercio si esprime in merito a quanto riportato da alcuni quotidiani sulle ipotesi di rimodulazione delle aliquote Iva allo studio del Governo. "Una ricetta che non ha mai funzionato – prosegue Confcommercio - e che, considerato il rallentamento dell'economia e la cattiva salute dei consumi, non farebbe che peggiorare le prospettive di crescita del Paese. Confcommercio - conclude la nota - auspica che, con la Legge di bilancio, il Governo attui gli impegni assunti circa il definitivo blocco degli aumenti IVA previsti a legislazione vigente".

  • Eventi (48)

  • News (221)

  • Associarsi (2)

    Associati all'Ali. Tanti privilegi per gli associati. 

    il 2020 è stato un anno molto difficile per il Paese e per le nostre imprese, ma anche un anno nel quale siamo riusciti ad ottenere alcuni importanti risultati per la categoria: approvazione e entrata in vigore della legge sul libro, riconoscimento del libro bene essenziale, aumento della dotazione del tax credit di cui finalmente hanno potuto beneficiare una platea ampia e realmente rappresentativa di librerie e infine gli acquisti delle biblioteche nelle librerie del territorio.

    Questi risultati hanno solo in parte consentito alle nostre imprese di limitare i gravi danni conseguenti alle misure per il contrasto della crisi sanitaria e per questo il 2021, oltre a lavorare per la conferma delle misure ottenute nel 2020, dovrà essere, soprattutto nella prima parte, focalizzato nel cercare di far comprendere alle istituzioni che i problemi non sono risolti e che vi sono ancora difficoltà nel nostro settore che se non rimossi possono determinare esiti pesanti per l’occupazione e per la presenza delle librerie nel territorio.

    Sostieni la nostra associazione, perchè con la partecipazione della tua impresa all’Associazione assieme possiamo cercare di affrontare e risolvere i molti problemi che ha la nostra categoria.